google maps

Negli ultimi anni il servizio di mappe più utilizzato in tutto il mondo, ovvero Google Maps, è cresciuto in maniera esponenziale triplicando ogni mese il numero di Download. Non a caso, infatti, grazie alla sua interfaccia user-friendly e alla sua compatibilità con tutti gli altri servizi del colosso della Mountain View, come ad esempio Google Calendar, Google Maps è riuscito a raggiungere quota 5 miliardi di Download. 

Con un numero cosi elevato di Download, però, Google Maps richiede una particolare manutenzione che, costantemente, mantenga l’applicazione aggiornata e soddisfi oltre 5 miliardi di persone. Dietro le quinte di Google Maps, infatti, lavorano migliaia di persone tra cui sviluppatori, designer e driver che, tutt’oggi, continuano a mappare ogni singola strada del pianeta.

Nelle ultime settima, infatti, è stato rilasciato un nuovo aggiornamento di Google Maps che ha introdotto, nell’app di mappe più utilizzata al mondo, le seguenti novità: la segnalazione di incidenti; la realtà aumentata; la segnalazione degli autovelox; la possibilità di conoscere le stazioni di ricarica per le macchine elettriche; la visualizzazione e l’affitto di mezzi sharing (solo all’estero al momento).

Google Maps si aggiorna: ecco tutte le novità nel dettaglio

Oltre a lavorare su sulle tante novità, come ad esempio la realtà aumentata, il team di sviluppo di Google Maps si è anche concentrato sul migliorare alcune delle principali funzioni già presenti all’interno dell’app, come ad esempio la ricerca dei ristoranti che, da oggi, ci permette di sfogliare il menù del ristorante dirittamente all’interno di Maps.

Una nuova funzione interessante, invece, riguarda il traffico sui mezzi pubblici (bus, treno, tram ecc.). Ora, infatti, grazie a Google Maps è possibile scoprire in anticipo se il bus o la metro che stiamo aspettando è affollato o meno.