asus-zenfone-5z-aggiornamento

Sono ormai passati 6 mesi da quando la serie ZenFone 5 di Asus ha ricevuto il tanto bramato aggiornamento per Android 9 Pie. Da allora per questi dispositivi non c’è più stato un aggiornamento degno di nota, almeno finora. Nello giornata di ieri è stato avvistato il rilascio di una patch dedicata esclusivamente ad uno dei modelli della serie, come da titolo, lo ZenFone 5z. L’update in sé non è norme, ma presenta alcune caratteristiche che faranno sicuramente felice i possessori di tale modello di smartphone.

A questo giro l’aggiornamento porta con se l’ultimissima patch di sicurezza ovvero quella rilasciata da Google per il mese di giugno. Oltre a questo c’è anche una serie minore di miglioramenti al comparto audio del dispositivo e un po’ di ottimizzazione, che non guasta mai, del sistema. Questa build presenta il codice versione 90.11.162.72 e stata venendo attualmente rilasciata over-the-air il che vuol dire che ci potrà mettere una settimana o due prima di raggiungere tutti i dispositivi.

Leggi anche:  Qual è il migliore smartphone del momento? Ecco la classifica aggiornata

 

Asus ZenFone 5z

Questo smartphone è la vera ammiraglia della serie se guardiamo le specifiche tecniche. Al contrario dello ZenFone 5 presenta un processore Snapdragon 845 di casa Qualcomm, il top di gamma dell’anno scorso. Al chip sono stati affiancati 4/6/8 GB di RAM e a cui corrispondono diversi tagli di ROM ovvero 64/128/256 GB. Posteriormente c’è una configurazione doppia composta da un obiettivo da 12 megapixel e uno secondario da 8 MP.; frontalmente è presente un singolo sensore da 8 megapixel. Come detto sopra, attualmente il dispositivo presenta Android 9 Pie come versione del sistema operativo e dovrebbe essere garantita un ulteriore aggiornamento in futuro.