WhatsApp: cancellare l'immagine del profilo può salvarvi da un problema grave

Stare dietro a tutte le problematiche che ogni giorno attanagliano WhatsApp e soprattutto gli utenti iscritti, è davvero complicato. Di certo c’è bisogno di informarsi, proprio per evitare di cadere vittime di tali tranelli ignobili e meschini.

In questo caso si può tranquillamente affermare che l’app in verde a sensibilmente ridotto il rischio di ogni utente di cadere vittima di un qualsiasi tranello. Portando la possibilità di inoltrare una catena solo 5 volte in confronto alle originali 21, di certo ha cambiato la storia. Attualmente però sembra che Whatsapp sia caduto vittima di un nuovo tranello che porterebbe alla truffa non solo dell’utente diretto, ma anche di uno dei suoi contatti.

 

WhatsApp, rubando l’immagine del profilo i truffatori riescono ad estorcere soldi ad uno dei vostri contatti in rubrica

Durante gli ultimi giorni si è diffusa una voce davvero incredibile alla quale in molti non hanno creduto. WhatsApp sarebbe infatti teatro di una nuova truffa ideata da veri e propri geni del male.

Leggi anche:  Whatsapp: la nuova tecnologia SMS di Google pronta a sfidare le chat

Alcune persone hanno riferito di un nuovo metodo utilizzato per estorcere soldi agli utenti. Il tuffatore ruba l’immagine del profilo ad una persona a caso, creando poi un nuovo profilo fake e contattando uno dei numeri in rubrica della persona derubata.

A quest’ultimo in seguito, fingendo di essere la persona ritratta nell’immagine del profilo fake, verrà chiesta una ricarica Postepay. Il truffatore si giustificherà raccontando di un’emergenza che l’ha spinto improvvisamente a cambiare numero e a richiedere la somma che resta tutt’ora un mistero. Restate dunque alla larga da tali messaggi e denunciate subito.