WhatsApp: clamoroso, account chiusi e utenti via per un motivo incredibile

Anche i più forti a volte possono avere problemi e se il discorso dovesse essere esteso al mondo delle app in generale, nessuno penserebbe a WhatsApp. Come potrebbe infatti l’app più famosa al mondo avere problemi se continua a stabilire nuovi record?

In molti si ricrederanno, visti soprattutto i report che l’azienda ha esaminato ultimamente in merito all’afflusso e al deflusso degli utenti. Stando alle statistiche, WhatsApp avrebbe perso una piccolissima parte di utenti che varia solo in maniera infinitesimale il numero record su cui si basa. Una situazione del genere è di certo inattesa da parte del colosso di Zuckerberg, il quale sta procedendo ad un restyling dell’app sia graficamente che in merito alle funzioni.

 

WhatsApp: il perché della fuga di alcuni utenti è da attribuire al rivale che nessuno si aspettava

Siamo di fronte ad un’app che conta oltre un miliardo di utenti e di certo non sarà un piccolo esodo a destabilizzarla. Gli utenti andati via però sembrerebbero aver riconosciuto i meriti ad un’app rivale di WhatsApp che gravita tra l’effettivo lancio e una consacrazione che a questo punto è in fase di compimento.

Leggi anche:  WhatsApp, allerta sicurezza: utenti costretti a rinunciare alla propria foto

Si tratta di Telegram, app di messaggistica colorata di azzurro che ad oggi conta quasi 70 milioni di utenti. In molti ritengono che la piattaforma sia migliore rispetto a WhatsApp, soprattutto sotto il piano della sicurezza. Sono infatti presenti chat in grado di autodistruggersi, funzioni innovative e molto altro ancora. Riuscirà WhatsApp a riprendere in mano le redini di una situazione che sembra poter sfuggire dalle sue mani?