aggiornamento-patch-p20

A distanza di più di un anno dalla loro presentazione, i due rappresentanti della serie P20 continuano ad aggiornarsi. Gli sviluppatori di Huawei continuano incessantemente a rilasciare aggiornamenti per questi due dispositivi. Non può che fare piacere a tutti coloro che hanno acquistato un P20 o P20 Pro durante il 2018. Arriva infatti l’aggiornamento denominato 270 che porta le ultime patch di sicurezza sui due smartphone.

Huawei P20 e P20 Pro, in roll-out l’aggiornamento 270 dal 4 maggio

Il firmware è per il momento in rilascio solo in Europa, dando la priorità ai dispositivi no brand. Non è infatti noto quando i dispositivi a marchio Vodafone, TIM e Wind Tre saranno aggiornati. Ovviamente questo non dipende da Huawei ma dagli operatori telefonici che apportano le loro modifiche ai vari firmware.

L’aggiornamento di P20 e P20 Pro porta con se le patch di sicurezza di Aprile. E’ infatti impossibile per qualsiasi produttore esterno al colosso di Mountain View procedere agli aggiornamenti di sicurezza mensilmente. Il firmware in questione ha un peso di 262 MB e dovrebbe giungere anche in Italia a brevissimo. Vi consigliamo quindi di controllare la pagina aggiornamenti di sistema regolarmente.

Leggi anche:  EMUI 9.1: slitta l'aggiornamento per Huawei Mate 20 Pro, le ultime novità

Leggendo il changelog non viene menzionato alcun tipo di miglioramento per i dispositivi in questione, ma si parla di una migliorata stabilità del sistema. Questa non è tuttavia mai stata una grossa problematica per gli utilizzatori dei dispositivi del brand cinese.

Nonostante nei giorni scorsi vi avessimo parlato della volontà di Huawei di aggiornare anche la famiglia P20 alla nuovissima EMUI 9.1, non sembrerebbe questo il caso. L’aggiornamento OTA infatti non porta con se l’ultima release del robottino verde sui due dispositivi. Aspettatevi quindi a breve anche di ricevere un nuovo aggiornamento, che porterà con se tutte le novità della nuova interfaccia già presente sulla famiglia P30.