WhatsApp: in questo modo possono spiarvi in ogni momento, state attenti

WhatsApp è il pane quotidiano di tutte le persone che hanno la necessità o il piacere di comunicare con colleghi di lavoro, amici e parenti. La chat da poche settimane ha festeggiato i suoi primi dieci anni di vita, dieci anni ricchi di novità per gli utenti. Dall’allora 2009, la piattaforma ha subito molte trasformazioni. Uno degli aggiornamenti più apprezzati è senza alcun dubbio la funzione che consente di eliminare i messaggi già inviati.

 

WhatsApp, leggere un messaggio già eliminato: ecco il trucco segreto

Da oltre un anno è presente questo strumento. Il procedimento è semplice e chiaro. E’ possibile rimuovere dalla vista dell’interlocutore un messaggio già inviato, se quest’ultimo ancora non ha visualizzato. Basta quindi solo rispondere alla logica del tempo

Leggi anche:  WhatsApp: messaggio e 300 euro di multa per i clienti TIM, Vodafone e Iliad

Aumentano costantemente, negli ultimi tempi, le persone più maliziose che cercano di recuperare in un modo o nell’altro i messaggi rimossi dagli amici.

Per leggere qualcosa che è stato rimosso basta scaricare sul marketplace Google Play l’applicazione “Notification History”. Il piccolo software in questione, grazie ad un funzionamento basato sulle notifiche in entrata, riesce a memorizzare in automatico ogni notifica in ingresso sul nostro dispositivo.

“Notification History” rende vano ogni atto di cancellazione da parte dell’interlocutore, dato che la notifica del messaggio inviato dal mittente sarà sempre presente sullo smartphone. L’app produrrà una fedele ed autentica riproduzione del testo rimosso, eliminando ogni segreto ed ogni forma di incomprensione.