youtube

Dopo anni di aggiornamenti conservativi, YouTube ha deciso di aprirsi al futuro con due nuovi upgrade molto richiesti dagli utenti. Google, proprietaria da diverso tempo della piattaforma di hotsing video più famosa al mondo, ha deciso d’introdurre degli sconti per gli studenti sugli abbonamenti Youtube, ospitando al contempo la visione in chiaro dei canali della tv statunitensi.

Qualunque sia il servizio sul web, nel nuovo millennio deve monetizzare: per questo Google sta cercando nuove vie per attirare una maggiore clientela. Le due nuove funzioni sono ben diverse tra loro e non è detto che arrivino in Italia.

 

Youtube: ecco le ultime funzioni che forse vedremo in Italia

Sembra infatti che l’opzione per vedere in chiaro dei canali TV sia legata unicamente al territorio statunitense, laddove YouTube TV costa 40 dollari al mese. Questo abbonamento permette però di vedere ben 74 canali della TV via cavo americana, con tanto di servizio di registrazione. Secondo indiscrezioni, restano fuori dal mega pacchetto NBA League pass, Showtime e Starz che si pagheranno a parte.

Leggi anche:  YouTube Music verrà preinstallato sui dispositivi Android

Parlando invece della seconda funzione introdotta, scopriamo insieme gli abbonamenti agevolati per gli studenti. Attualmente sono quindi disponibili degli sconti ai pacchetti Premium e Music Premium per i ragazzi delle scuole primarie e secondarie nei seguenti paesi: Canada, Messico, Brasile, Russia, Nuova Zelanda, Gran Bretagna e Giappone.

Pertanto, l’abbonamento a YouTube Premium Music avrà un costo mensile di soli 4,99 euro anziché 9,99 euro, mentre quello a YouTube Premium costa 6,99 euro al mese anziché 11,99 euro.

La seconda funzione appena descritta dovrebbe avere più chances di arrivare anche in Italia, dove siamo sicuri che gli studenti apprezzeranno molto questa opportunità.