WiFi Gratis Italia app

Gli operatori di telefonia mobile mondiali offrono reti sempre più prestanti e veloci. Oltre a ciò, troviamo prezzi allettanti e offerte con tanti Giga a disposizione per l’utente.
Queste sono alcune fra le cause che secondo gli esperti porteranno alla morte del WiFi.
Anche se adesso sembra impossibile rinunciare alla comodità e velocità di una rete domestica o aziendale con il WiFi, possiamo dire con certezza che sarà sempre così?

Ad oggi una rete con la fibra per esempio è nettamente più veloce e potente di una connessione mobile, ma in molte parti del mondo la situazione si è già capovolta.

La rete 5G potrebbe sostituire del tutto il WiFi

Opensignal, famosa società che ha studiato il fenomeno, ha analizzato la connessione in ben 80 Paesi del mondo e ha osservato che in 33 la velocità delle connessioni mobili risulti sempre superiore al Wifi.

Australia, Libano, Oman, Grecia, Repubblica Ceca e il Libano sono al primo posto. Di fatto, troviamo reti più veloci di 10 Mbps rispetto ai WiFi domestici. In tutto il resto del mondo invece vi è ancora la supremazia del WiFi. Solo ad Hong Kong la velocità del segnale wireless raggiunge i 53,3 Mbps contro i 14,7 della rete da mobile.

In Italia la situazione è a favore delle reti Wifi e, considerando anche solo lo standard 4G/LTE, la differenza è di soli 2,8 Mbps. Chissà come si rimodulerà il mercato dopo l’avvento del 5G, perché la nuova connessione – del tutto innovativa – renderà obsoleto il vecchio sistema wireless.