Avere nuove uscite mensili è l’obiettivo di Netflix che da un anno a questa parte continua a produrre serie tv a più non posso. L’esclusivo servizio di streaming a pagamento è molto rinomato per questa sua caratteristica e soprattutto per non far annoiare mai i suoi clienti. Sebbene questo sia un lato positivo per gli utenti paganti, dall’altra parte avere un catalogo in continua espansione è sinonimo di frequenti eliminazioni. In questa caso, le cancellazioni non riguardano solo le vecchie stagioni che vengono eliminate per ospitarne delle nuove... ma anche le produzioni originali che vengono eliminate per promuoverne delle altre.

Quando si parla di cancellazioni Netflix, in particolare, c’è sempre qualcosa che non torna visto che il servizio di streaming non sacrifica solo le serie tv senza successo. Proprio questa particolarità fa spesso arrabbiare gli utenti che si ritrovano sconcertati dalle notizie.

Leggi anche:  Netflix: stilata la lista delle serie tv e dei film che saranno eliminati

Netflix: l’elenco delle serie tv cancellate aumenta ogni mese che passa

Gli ultimi mesi sono stati teatro di diverse cancellazioni che hanno riguardato soprattutto l’ecosistema Marvel, ma non solo. Inoltre, il servizio streaming ha confermato che alcune serie tv non verranno più rinnovate e che quindi si concluderanno con le stagioni uscite. Proprio per questo motivo, la lista delle serie tv sembra essersi allungata a dismisura nel giro di questi ultimi mesi. In particolare, di seguito vengono elencate quelle che hanno fatto più scalpore:

  • Marvel’s Luke Cage;
  • Marvel’s Iron Fist;
  • Jessica Jones;
  • Marvel’s The Punisher;
  • Marvel’s Daredevil.
  • Una serie di Sfortunati Eventi;
  • Orange Is the New Black;
  • The Good Cop;
  • All About the Washingtons;
  • Travelers;
  • One Day at A Time;
  • Nightflyers.