Amazon

La piattaforma di e-commerce Amazon ha comprato da qualche mese un nuovo terreno su cui costruire un nuovo magazzino-deposito. Questo nuovo edificio porterà ben 2.400 nuovi posti di lavoro in Italia.

Il nuovo edificio diventerà il quartiere generale logistico di Amazon e, dopo i lavori preparatori, è stata depositata ieri la prima pietra di quello che diventerà, tra qualche mese, un centro di distribuzione importante in Italia.

 

Amazon: 2.400 nuovi posti di lavoro in Italia

Ieri hanno posato la prima pietra nel cantiere di Castelguglielmo, un magazzino di 189 mila metri quadrati che offrirà ben 2.400 nuovi posti di lavoro. Il comune interessato è quello di San Bellino e proprio ieri tutti i vertici delle due amministrazioni comunali sono stati presenti alla cerimonia della prima pietra, come anticipato precedentemente.

Per la provincia di Rovigo questa operazione presenta numeri davvero alti, rispetto a quelli a cui è abituato il territorio. Basta pensare ai più di due mila posti di lavoro che si creeranno una volta finito il magazzino, senza contare l’indotto che andrà a crearsi in quelle zone. Il magazzino sarà distribuito su 4 livelli, dei 189 mila metri quadri, 137 mila saranno utilizzati per lo stoccaggio robotizzato, gli altri 5.500 saranno invece adibiti ad uffici e area direzionale.

Leggi anche:  Amazon: solo per oggi le AirPods di Apple in offerta incredibile con codici sconto

All’esterno non mancheranno i parcheggi per 832 automobili e 120 posti camion. L’azienda ha pensato anche di installare una serie di pannelli fotovoltaici sulla copertura del fabbricato. Sicuramente nelle prossime settimane vi terremo aggiornati su come inviare le vostre candidature, anche se l’argomento dipendenti Amazon è sempre delicato da toccare, viste le tantissime dichiarazioni di ex dipendenti.