Android: utenti danneggiati da 3 applicazioni pericolosissime sul Play Store

Il meglio della piattaforma Android è ormai venuto fuori da diversi anni e questo ha fatto sì che Apple con iOS non dominasse senza problemi. L’azienda del robottino verde ha scelto di investire sempre di più arrivando a rappresentare il sistema operativo più usato al mondo.

In questo momento ci sono tantissime possibilità che vengono offerte agli utenti, i quali hanno avuto modo anche di testare il nuovo aggiornamento. Il Play Store risulta peraltro una delle migliori soluzioni a livello di giochi ed applicazioni. I contenuti sono cresciuti sia di numero che di livello e questo non può rappresentare un aspetto di secondo piano. Ci sarebbero però delle piccole problematiche che starebbero creando problemi agli utenti. (Per le migliori offerte di Amazon con codici sconto, ecco il nostro Canale Telegram. Clicca qui per entrare subito).

 

Android: ecco le applicazioni che stanno creando problemi agli utenti e ai loro smartphone

Il miglior store è certamente il Play Store i quale risulta molto affidabile. Ci sono tantissime problematiche che però interessano gli utenti, i quali ne stanno risentendo molto. La prima app che manderebbe tutti in difficoltà con la batteria è Facebook. Chi usa quest’app soprattutto su smartphone non top di gamma non arriverà mai a fine giornata.

Leggi anche:  Android: pazza domenica di Google con 7 app gratis sul Play Store

Segue poi lo stesso tipo di problema per Snapchat che passa però in secondo piano visto che è un social caduto ormai in disuso per molte persone. L’ultima app Android molto pericolosa è poi Clean Master, la quale mette in conflitto i processi che tenta di chiudere con lo scopo di liberare RAM. Questo porterà ad alcuni rallentamenti all’apparenza inspiegabili.