truffa offerte call center VodafoneNuovi e più sofisticati metodi di attacco tramite Call Center coinvolgono personalità esperte del mondo della truffa. Si sfrutta il nome di note società locali di servizi per dare vita a raggiri difficili da evitare, come nel nuovo caso dei due numeri Vodafone sospetti. Chiamano direttamente al telefono con una scusa ed una volta ottenuto il loro bottino scappano senza lasciare traccia ma con in mano i nostri soldi. La nuova frode del mese è a dir poco pericolosa e dobbiamo prestare molta attenzione.

 

Truffa da 2 Call Center Vodafone

Mentre c’è chi fa salti di gioia per la possibilità di ottenere 10 Giga aggiuntivi per la propria offerta si dimostra anche l’esistenza di una nuova truffa telefonica. I presunti tecnici chiamano annunciando grossi aumenti in bolletta da almeno 10 – 15 euro. Sarebbero giustificati da un precedente intervento di manutenzione straordinario sulla linea. Visti gli oneri richiesti è stato necessario disporre nuovi aumenti. Ma c’è anche l’opportunità di passare ad un’offerta migliore con un altro operatore. STOP! Altro operatore? Esatto, proprio così. Apparentemente Vodafone starebbe incentivando al passaggio verso la concorrenza. Oltremodo inverosimile.

Leggi anche:  Rimodulazioni tariffarie, avete notato aumenti sulle vostre offerte attive?

Presi dal timore delle rimodulazioni perdiamo la nostra lucidità e – abbagliati dalle nuove offerte così proposte – finiamo per fornire i documenti personali ed i dati necessari per procedere all’attivazione di una nuova promo. I falsi operatori prendono tutto e scappano con il loro bottino. Documenti di identificazione e dati bancari sono loro. A testimonianza di quanto accaduto c’è una schermata postata da un utente su Facebook.truffa call Center Vodafone Facebook

In particolare di sono questi numeri sospetti da inserire immediatamente nella Lista Nera delle telefonate.

  • 0119966443
  • 0311100190

Una volta esclusi i contatti dalla sfera dei numeri consentiti invochiamo l’assistenza tecnica Vodafone per richiedere ulteriori informazioni ed eventualmente denunciamo il fatto. Il gestore è a conoscenza dell’accaduto e si è detto propenso a perseguire i truffatori con ogni mezzo. ATTENZIONE a questo genere di contatti.