mitsubishi

In arrivo quest’anno, Mitsubishi venderà un sistema che consente di condividere l’energia elettrica tra la tua casa e l’auto elettrica. Lanciato oggi al Salone di Ginevra, il Dendo Drive House (DDH) offre pannelli solari, una batteria e un caricatore bidirezionale che consente il flusso di corrente di passare dalla casa all’auto o viceversa, a seconda dell’esigenza. DDH supporta auto come la Mitsubishi Engelberg Tourer che l’azienda ha anche annunciato in fiera.

Ci sono una serie di scenari in cui potrebbe essere utile caricare la tua auto elettrica tramite la corrente di casa. Oltre ad essere effettivamente utile per tutti i possessori di ville o palazzi indipendenti, potrebbe anche servire come risorsa in caso di interruzione di corrente, per esempio. Il sistema potrebbe anche essere utile se la vostra tariffa elettrica vi offre uno sconto durante le ore non di punta, quando la rete elettrica è sottoposta a un carico inferiore ed è più economica da utilizzare. Ad esempio, la tua auto potrebbe ricaricarsi in modo poco costoso durante la notte e quindi alimentare l‘AC durante il giorno.

Leggi anche:  Tesla, interessanti novità in arrivo per il broswer web in-car

Anche Tesla è compatibile

Il sistema supporta sia veicoli elettrici puri che ibridi plug-in come il nuovo Engelberg Tourer e l’esistente Outlander PHEV. Mitsubishi prevede di offrire sia l’installazione professionale che i servizi di manutenzione per il sistema come pacchetto dai suoi concessionari. L’autoinstallazione non sarà possibile.

Mitsubishi non è l’unica azienda ad aver preso in considerazione l’utilizzo di un caricatore.Il Roadster originale di Tesla ha anche supportato la funzionalità prima di essere rimosso nei modelli successivi, e lo scorso anno il suo CEO Elon Musk ha pensato che l’azienda potesse riportarla in futuro.