Netflix

La piattaforma di contenuti in streaming Netflix ci ha ormai abituati alle sorprese dell’ultimo momento. Infatti, il 22 marzo 2019 tornerà, dopo due anni, la seconda stagione di una serie TV molto amata.

Negli ultimi giorni abbiamo anche scoperto quasi tutti i titoli che arriveranno nel catalogo in questo mese e, purtroppo, anche quelli che verranno eliminati. Oggi però vogliamo concentrarci su questa serie TV, che manca da ben due anni dalla piattaforma.

 

Netflix: il 22 marzo torna una serie TV molto amata

Stiamo parlando di The OA, una delle serie TV più interessanti della piattaforma, che ha visto la prima stagione debuttare quasi due anni fa. Si tratta di una storia complicata, surreale, folle ma allo stesso tempo affascinante. Al momento non si sa ancora molto sulla nuova stagione, nonostante manchino solamente una ventina di giorni al suo debutto. Tutto quello che sappiamo è che la serie seguirà le vicende di OA, Prairie Johnson interpretata da Brit Marling e il suo ingresso in una nuova dimensione.

Leggi anche:  Netflix produrrà una serie TV che toccherà un argomento molto importante

La seconda stagione inizierà con Prairie ancora una volta in un ospedale, come è successo nella stagione precedente, felice di essere riuscita a fare il “salto”. Gli episodi saranno otto e debutterà anche in questa nuova stagione anche Karim Washington, detective privato che è stato incaricato di ritrovare Michelle Vu, una ragazza scomparsa. Il suo destino incontrerà quello di OA e insieme indagheranno sul mistero della sparizione di Michelle.

Insieme troveranno anche una casa a Nob Hill, legata alla scomparsa anche di altri ragazzi. La serie TV è stata prodotta da Aida Rogers e tra  i produttori esecutivi troviamo Michael Sugar, Brad Pitt, Dede Gardner, Jeremy Kleiner e Sarah Esberg di Plan B Entertainment. Se non avete ancora guardato la prima stagione vi conviene sbrigarvi, anche perché poi non vorrete più smettere.