Le richieste per le connessioni dati di Tim, Wind Tre, Vodafone e Iliad potrebbero subire un drastico calo per via di un nascente progetto italiano. A quanto pare, grazie ad un piano creato dall’unione del Ministero per i beni e le attività culturali, dell’Agenzia per l’Italia digitale e del Ministero dello sviluppo economico, gli italiani godranno di un accesso ad internet costante e gratuito. 

WiFi Gratis: un piano ambizioso ma dal duplice aspetto

WiFi °Italia° it: è questo il nome del progetto che vuole creare una rete internet disponibile in tutto il territorio italiano. Nato per garantire un accesso ai residenti e non del nostro paese, il progetto racchiude un significato più intrinseco e legato al turismo. Secondo quanto dichiarato dai Ministeri, dietro WiFi Gratis c’è lo sviluppo del settore, attraverso mezzi universali e accessibili a tutti. Difatti, l’accesso ad internet non nasce per essere precluso ai soli cittadini italiani, ma per essere offerto anche ai turisti in visita nel Bel Paese. Così facendo e attraverso l’apposita applicazione, lo Stato riuscirà a raccogliere informazioni legati ai luoghi di maggiore interesse ed altri dati per offrire sempre più servizi e informazioni legate al turismo vero e proprio. Il progetto è già attivo: non si parla di chiacchiere al vento e, per chi fosse interessato, è già disponibile l’applicazione. Purtroppo le città che offrono un accesso ad internet sono ancora poche, ma con il tempo si spera che altri aderiranno. Per approfondire la questione e sapere come partecipare, vi rimandiamo al sito ufficiale.