4GVodafone regna sovrana per la qualità e la velocità della propria rete 4G e 4.5G attualmente attiva sul territorio nazionale italiano, questo è il risultato dell’ultima ricerca portata avanti da Altroconsumo tramite l’applicazione mobile “Che Banda!”.

Nel corso del 2018 sono stati presi in esami tantissimi dati e segnalazioni da parte degli utenti di tutt’Italia, nell’attesa di capire quanto costeranno le offerte 5G e quali saranno i benefici del nuovo standard di connessione mobile, è molto importante conoscere a fondo le potenzialità delle singole aziende che attualmente operano e lanciano offerte in 4G/4.5G. 

 

 

Operatori telefonici: quale ha il 4G più veloce in assoluto?

Secondo quanto raccolto, Vodafone si è guadagnata il primo gradino del podio con una velocità media in download pari a 27.7Mbps ed una in upload a 10.1Mbps; al secondo posto della speciale classifica si posiziona TIM con i suoi 24.4Mbps in download e 8.8Mbps in upload. La differenza tra le due realtà è pressoché minima, ciò che ha pesato sul risultato finale sono le prestazioni della realtà nazionale nel sud Italia, decisamente inferiori rispetto alla concorrente.

Leggi anche:  Gli aggiornamenti del 5G risolveranno i pericolosi problemi del 4G

Da dimenticare, per ora, i risultati di Wind/Tre Iliad, ferme rispettivamente a 11Mbps e 10.3Mbps in download con 5.5Mbps e 5.7Mbps in upload. Ci teniamo a precisare che tutti i valori indicati sono considerati come una media del territorio e sopratutto in grado di rappresentare una istantanea della situazione della rete 4G; ciò non vuole dire che entro i prossimi mesi/anni tutto questo non possa venire ribaltato da investimenti di un’azienda in particolare.