NFC AndroidLa sigla NFC non ti dice nulla? Non si tratta di un acronimo legato al contesto di eventi sportivi d’oltreoceano ma di una tecnologia mobile che tutti dovrebbero conoscere. Sta per Near Field Communication ed è importante scoprirla poiché torna utile nella vita di tutti i giorni. Non ha bisogno altro che del nostro telefono.

 

NFC: questa sconosciuta

Il servizio di comunicazione in prossimità garantisce lo scambio dati per semplice contatto tra due dispositivi. Con la compatibilità wireless a corto raggio (funziona fino a 10 centimetri al massimo) garantisce una comunicazione bidirezionale sicura utile per inviare e e ricevere dati di diverso tipo. La maggior parte degli smartphone sono dotati del supporto. In caso contrario è sempre possibile aggiungerlo sfruttando o slot per la microSD tramite apposito adattatore.

 

NFC: a cosa serve

Se il nostro telefono dispone del chip NFC integrato allora siamo pronti ad aprirci numerose possibilità di utilizzo. Vediamo quali possono essere.

 

TAG NFC

Sono piccoli adesivi programmabili contenenti un chip con connettività wireless. Vengono gestiti da un’apposita app che li programma e servono a diversi scopi. L’unico limite sono le esigenze e soprattutto la fantasia. Si possono usare per salvare l’accesso alla propria rete Internet di casa o per eseguire determinate azioni. In auto possiamo programmarlo per lanciare il navigatore ed impostare il viva voce Bluetooth automatico per le chiamate. Ma le possibilità sono infinite.

 

Trasferire file

Trasferire file e foto velocemente non è mai stato così facile. Serve solo un’apposita app Beam installata su entrambi i dispositivi. Basta aprire il file, scegliere di condividere e far toccare i due dispositivi. Un semplice tocco ed il file sarà vostro. Vista la scarsa potenza di questa tecnologia spesso il Bluetooth viene utilizzato di supporto una volta effettuato il pairing e la richiesta automatica tramite NFC.

 

Pagamenti Digitali

Samsung Pay, Google Pay e tutti gli altri sistemi card-less di pagamento mobile usano il sistema NFC e tecnologie affini per completare le transazioni con successo. Anche in Italia è possibile pagare con smartphone o smartwatch che dispongono di connettività Near Field Communication.

 

Musica senza fili

Grazie a questa tecnologia possiamo ascoltare la nostra musica preferita tramite altoparlanti wireless. Il trasferimento dati avviene via Bluetooth con NFC abilitato all’identificazione ed alla connessione dei dispositivi.