Iliad: nuovo accordo con TIM per risolvere ogni problema di rete 4G

Iliad ha fatto scalpore con le sue promozioni incredibili dal punto di vista dei contenuti ma ancor di più per via del prezzo. L’azienda ha infatti dimostrato come si potessero rubare utenti anche alle compagini più potenti che già da tempo operano nel settore.

Proprio per questo i gestori, che già tutti conoscevano il pericolo prima dell’arrivo dell’azienda francese, hanno deciso di lanciare altre offerte per contrastare questo vero e proprio terremoto. Iliad a questo punto ha cominciato a tenere molto in conto del parere degli utenti che di sicuro non sono stati contenti al 100% nel 2018. Anche nelle ultime ore si sono diffuse ancora le solite lamentele che riguardano la rete non perfettamente estesa in tutti i comuni italiani.

 

Iliad, adesso si fa sul serio: nuovi ripetitori con l’accordo Inwit per fare storia in Italia

In questo momento l’azienda che è cresciuta di più rispetto alle altre è nettamente Iliad, dato che gli utenti sono arrivati già a 2,5 milioni.

Leggi anche:  Iliad arriva a Torino: nuovo store per continuare la rivoluzione

Tutti sembrano essere molto contenti dei contenuti offerti nelle promozioni, anche se ci sarebbero alcune problematiche legate alla rete mobile. Infatti, già dal primo momento, in tanti si sono accorti che la connessione non sarebbe stata performante come essi speravano. Sicuramente dai primi mesi dell’arrivo di Iliad le cose sono cambiate con un aumento consistente della rete mobile.

Per essere però a pari delle grandi aziende, serve qualcosa in più e infatti è arrivato l’accordo con Inwit, Infrastrutture Wireless Italiane. Questa azienda, che tra l’altro è controllata da Tim, gestisce 11.000 torri in Italia e per questo è stata scelta da Iliad per l’accordo. A partire dai prossimi mesi infatti ci potrebbero essere sensibili miglioramenti.