5GIl 5G rappresenta il futuro di un mondo, quello della telefonia mobile, sempre più combattuto tra low cost e qualità. Ad oggi le offerte con 4G incluso hanno raggiunto i prezzi più bassi di sempre, questo per prepararci (forse) all’esborso incredibile necessario per accedere alla nuova rete ad altissima velocità.

Il 2020 vedrà effettivamente la luce lo standard di connessione mobile di ultima generazione, in seguito al lancio del primo smartphone compatibile (tra poche settimane) e l’abbandono delle frequenze radio da parte delle emittenti televisive (qui per informazioni sul DVB-T2), tutte le aziende di telefonia avranno campo libero per mettere in atto l’upgrade dal 4G al 5G.

Il cambiamento sarà epocale con applicazioni impensabili fino ad ora, secondo i primi test la latenza sarà ai minimi storici, la rete sarà più veloce, sicura, affidabile e sempre connessa. Caratteristica fondamentale del 5G è proprio la possibilità di garantire un punto d’accesso aperto 24 ore su 24, con giga illimitati per intenderci.

Leggi anche:  5G di TIM, Vodafone, Wind, Iliad e 3 Italia: si studiano le nuove offerte

 

5G: ecco il prezzo delle offerte degli operatori

Le considerazioni sulle offerte di TIM, Wind, 3 Italia e Vodafone devono partire proprio da questo punto, non parleremo più di 20/30/50 giga al mese, ma di una connessione illimitata per sempre. Stando ai confronti con alcuni stati in cui il 5G è già attivo, secondo gli analisti si andranno a spendere all’incirca 50 euro mensili, indipendentemente dall’operatore di riferimento.

Quanto scritto è importante prenderlo comunque con le dovute precauzioni, nessuna azienda ha confermato le previsioni, di conseguenza consideratele davvero per quello che sono, indiscrezioni e rumors.