whatsapp-update-aggiornamento-android-ios

WhatsApp ha ricevuto un nuovo aggiornamento nella sua app beta che rinfresca la sezione Impostazioni con un aspetto più moderno. Non ci sono più i separatori di linee tra gli elementi e le icone verdi e grigie. Invece, nuove icone verde pastello prendono il loro posto. Ma la modifica più importante riguarda il grafico di uilizzo dei dati, che ora è molto più leggibile.

La schermata delle impostazioni principali fornisce un’anteprima di ciò che riguarda l’aggiornamento. Nuove icone, sottosezioni sotto ogni elemento e un po’ di riorganizzazione. Niente più linee di separazione, dunque, e niente più checkbox e icone grigie per alcune impostazioni.

WhatsApp introduce un nuovo grafico per i consumi

La modifica più importante, tuttavia, riguarda i dati e le schermate di utilizzo, in particolare la prima. Ora puoi vedere entrambe le statistiche proprio sotto il titolo della sezione, permettendoti di analizzare rapidamente quanta rete ha consumato WhatsApp e quanta memoria ha occupato.

Leggi anche:  Spaccati dalle risate: ecco la migliore app Android per gli scherzi telefonici

Ma ancora più importante, la schermata di utilizzo della rete è stata riorganizzata completamente. Prima c’era un elenco di byte e titoli che era impossibile analizzare. Ora, ciò è stato sostituito con grafici facilmente leggibili per sei tipi di dati: chiamate, supporti, backup di Google Drive, messaggi, stati e roaming.

Questo segna il primo importante aggiornamento delle impostazioni di WhatsApp da marzo 2016. Non ci sono nuove aggiunte che possiamo individuare ora, ma sappiamo che WhatsApp sta lavorando su alcune funzionalità che lancerà in futuro. Tra queste ci sarà l’autenticazione con impronte digitali. WhatsApp Beta 2.19.45 è gia disponibile e puoi scaricarlo  dal Play Store.