Mediaset PremiumMediaset Premium sta provando ad ascoltare le richieste della community italiana, votata quasi interamente al risparmio e all’assenza di vincoli contrattuali, con il lancio di una specifica campagna promozionale rivolta agli utenti interessati all’attivazione di un abbonamento, ma non ancora pienamente convinti della propria scelta.

Il contratto base dell’azienda italiana prevede un canone fisso da 14,90 euro al mese con il quale il consumatore può accedere a qualsiasi contenuto o pacchetto, sia esso Cinema, Serie TV Sport. Il prezzo è da considerarsi valido a tempo indeterminato, ovvero senza rimodulazioni future o variazioni contrattuali tali da indurre un pagamento incrementale nel corso del tempo.

 

Mediaset Premium: la sorpresa per gli utenti

La sorpresa del periodo passa per un abbonamento prepagato ad intervallo temporale limitato e realizzato proprio per gli utenti più dubbiosi. Dietro il pagamento di soli 15 euro, infatti, il consumatore acquisisce l’accesso a 30 giorni di contenuti aziendali (esattamente alla pari della soluzione precedente), sempre con trasmissione tramite il digitale terrestre, senza impegno o vincoli contrattuali. Al termine della mensilità nessuno vi obbligherà ad acquistare un contratto standard, potrete anche semplicemente rinunciare a Mediaset Premium e proseguire con la vostra vita.

Leggi anche:  Mediaset Premium: arriva il regalo per gli utenti che riabbracciano il calcio

Prima di correre ad acquistare la smart card da inserire nella televisione, è importante ricordare che i canali non sono trasmessi in HD (se non tramite l’applicazione mobile Premium Play) e la totale assenza di contenuti calcistici, il pacchetto Sport include solamente le due proposte di Eurosport.

Per il resto, l’attivazione è alla portata di tutti dal sito ufficiale, senza distinzioni o particolari limitazioni.