Con il passare delle festività natalizie, i call center tornano all’attacco dei nuovi clienti per convincerli ad attivare una nuova promozione. Come ben sapete non sempre troviamo una persona fidata dall’altra parte del telefono, ed è per questo che oggi molti utenti quando ricevono una chiamata commerciale da qualsiasi operatore telefonico risultano essere diffidenti.

Ma non tutti gli utenti reagiscono in questo modo, e questi ultimi possono correre il rischio di attivare una promozione che in realtà sarà una vera e propria truffa telefonica. Per evitare che ciò accada, vi consigliamo di leggere attentamente il proseguo di questo articolo.

 

Contattare direttamente l’operatore è il miglior metodo

Come detto in precedenza, non possiamo mai sapere chi effettua la chiamata. Si presuppone che sia una persona preparata e professionale, ma alcune volte possiamo confrontarci anche con dei truffatori. Quindi, appena si riceve una chiamata commerciale da qualsiasi call center, bisogna essere particolarmente attenti a come rispondere ad alcune domande che vi vengono esposte.

Diversi truffatori adottano la strategia del ‘SI’, ovvero fanno alcune domande banali all’utente con l’obiettivo di ricevere la risposta ‘SI’. Anche se sono delle domande che fanno riferimento ai nostri dati personali, come ad esempio il nome e il cognome, non bisogna mai rispondere in modo certo. Una risposta che si può attuare è ‘Mi dica’ oppure ‘Andiamo avanti’. Rispondendo ‘SI’, i malintenzionati riescono a registrare la nostra voce e successivamente ad attivare un nuovo contratto telefonico, senza il nostro consenso.

Un altro metodo che possono utilizzare i truffatori per colpire i clienti è il modo di parlare molto veloce o facendo dei giri di parole. Così facendo gli utenti risultano essere confusi e vengono spinti ad attivare la nuova promozione. Al termine della conversazione, i clienti avranno una bolletta salata da pagare.

Per evitare di attivare delle finte promozioni, è oppurtuno contattare direttamente l’operatore di riferimento tramite il numero ufficiale o in modalità online.