Netflix

Netflix è uno tra i servizi più richiesti: nel corso del 2018 la sua applicazione è riuscita a segnare la storia raggiungendo il traguardo del mezzo miliardo di download. Come ben rinomato, questo tipo di servizio può essere usufruito solo se si è clienti paganti e quest’ultimo dato non fa altro che assodare la realtà: Netflix è il miglior abbonamento di streaming al mondo.

Con un catalogo vario, ricco e sempre in aggiornamento, questo servizio riesce a battere la sua concorrenza anche grazie alle proprie produzioni originali: dai telefilm ai film, i clienti possono vedere serie tv complete e di ogni genere. Tra le più rinomate non mancano Stranger Things, Narcos, la nuovissima Baby e molte altre ancora.

Accessibile attraverso tre tipi di sottoscrizione, il servizio risulta essere alla portata di tutti. Ovviamente più alto sarà il grado di abbonamento e più pregi e funzioni si otterranno, ma tutti e tre condividono:

  • l‘accesso illimitato ai contenuti;
  • la possibilità di vederli offline;
  • tutte le esclusive e produzioni originali. 
Leggi anche:  Netflix: tutte le nuove serie TV in uscita nel mese di gennaio 2019

Come ottenere Premium a 3,50 euro al mese

L’abbonamento Premium offre ai suoi clienti la visione in HD e 4K dei contenuti e la visione in contemporanea su 4 schermi. Ha un prezzo mensile di 13,99 euro al mese, ma grazie ad un dettaglio il suo prezzo può arrivare a 3,50 euro al mese.

Grazie al fatto che un singolo abbonamento può essere scomposto in 4 singoli profili, quattro diverse persone possono ottenere tutti i pregi ed avere una propria pagina personale. Seguendo questa logica, per ottenere Premium e pagarlo solo 3,50 euro al mese sarà sufficiente trovare tre amici, familiari o coinquilini e proporre loro di dividere un’account.