WhatsApp: per Natale si ritorna a pagamento, utenti nel panico totale

Sono tempi di grandi annunci da parte degli sviluppatori WhatsApp. Con l’avvicinarsi del prossimo anno, gli utenti della piattaforma di messaggistica iniziano a scoprire quelle che saranno le novità portate in serbo dal 2018. Sotto l’albero, arriva una notizia che farà sicuramente piacere a molti.

 

WhatsApp, il 2019 sarà l’anno delle videochiamate di gruppo

In seguito ad annunci, ritardi e rinvii, finalmente lo possiamo dire con certezza: le videochiamate di gruppo entrano nella chat più popolare al mondo. Il tool era nei piani degli sviluppatori già dallo scorso inverno.

Le chat si preparano quindi ad una grande rivoluzione. All’interno dei gruppi sarà presente una pariticolare icona relativa alle videochiamate. Gli utenti che cliccheranno sul tasto videochiamata avvieranno una conversazione con tutti i membri della chat o soltanto con una parte di questi.

Leggi anche:  Telegram e Whatsapp non funzionano? Arriva l'app che invia messaggi senza 3G e 4G

L’arrivo delle videochiamate per WhatsApp è strategico. In questo modo la piattaforma riesce a pareggiare il gap tecnologico con altri servizi di messaggistica come Skype o Facebook Messenger. Già da ora la funzione è disponibile in versione beta per alcuni possessori di dispositivi Android. Chi ha un iPhone dovrà aspettare solo qualche giorno.

Molti si chiedono quando le videochiamate saranno disponibili per l’intera platea. Non vi sono certezze a riguardo, ma basandoci su quanto affermato dai leaker di WABetaInfo (una autorità quando si parla di WhatsApp) tutto lascia pensare ad un roll out definitivo nei primi giorni di 2019. La vera sorpresa sarebbe un rilascio entro il Capodanno.