Netflix-smartphone

Con l’app ufficiale disponibile per varie piattaforme, sempre più utenti guardano Netflix attraverso lo smartphone. Questo servizio ha bisogno di presentazioni in termini di contenuto che fornisce, ma una delle critiche degli utenti continua a tenere conto del fatto che ci sono ancora molti modelli di smartphone che non sono certificati dalla società di streaming per la visualizzazione di film, serie o documentari , principalmente in HD. L’elenco è appena aumentato e i modelli sono già supportati.

Mentre ora possiamo guardare sempre più contenuti Netflix in alta definizione, non sono ancora tutti i dispositivi mobili Android certificati a farlo. Tuttavia, l’elenco è ampio e tende ad aumentare nel tempo, il che va accolto favorevolmente.

Per guardare contenuti HD, il primo requisito è avere uno smartphone con risoluzione HD (720p) o superiore, e anche la firma del servizio dovrebbe includere la possibilità. Cioè, chi sottoscrive il piano base, non è coperto.

Oltre a questi requisiti, anche gli smartphone devono essere certificati da Netflix per fornire contenuti HD e HDR. La lista completa di smartphone e tablet Android in cui l’Netflix HD e HDR sono disponibili può essere trovato a seguire nella sua interezza, ma vale la pena evidenziare i nuovi modelli che hanno appena aggiunto alla lista.

Leggi anche:  Netflix accusata da Fx per alcuni dati di ascolto non credibili

 

Nuovi smartphone che supportano Netflix HD

  • Huawei Mate 20 (LYA-AL00, AL10-LYA, LYA-TL00, LYA-L09, L29-LYA, LYA-L0C, LYA-AL00P, HMA-TL00, HMA-AL00, HMA-L09, L29-HMA, EVR- AL00, EVR-TL00, EVR-L29);
  • LG Q9 One (LM-Q927L);
  • LG X5 (X5-LG);
  • Sony Xperia XZ3 (SOV39, SO-01L, 801SO) – aggiunte nuove varianti.

In questo elenco, sono anche previste le varianti, Pro, RS Porsche Design e X. In altre parole, i vari modelli con processore Kirin 980.

 

Nuovi smartphone che supportano Netflix HDR10

  • Huawei Mate 20;
  • LG Q9 One;
  • LG X5.

Nel caso del supporto HDR10, gli utenti dovranno avere Android 5.0 o versioni successive e il piano Netflix Premium deve essere contrattato.