offerte Iliad TIM Vodafone Wind 3 SMS

Sembravano esser scomparsi ed invece sono ancora qua: i cari e vecchi SMS che hanno accompagnato l’adolescenza di più generazioni non hanno mollato la presa. Eliminati anche dalla maggior parte dei tariffari mensili di Wind Tre, Vodafone e TIM, questa forma di comunicazione è ancora viva e sempre più ricercata nel mondo del Business.

L’unica forma di comunicazione che mette in contatto il 100% dei telefoni

Oramai si pensa sempre al futuro, ma con poca attenzione si fa riferimento anche al presente. Il mercato odierno è pressoché costellato da aziende produttrici di smartphone, ma esistono ancora telefoni vecchio stampo. Facendo riferimento a questi ultimi, si può capire come mai gli SMS siano ancora il mezzo di comunicazione prediletto: consentono di raggiungere la totalità delle persone.

WhatsApp, Telegram ed ora DOSTUPNO hanno senz’altro rivoluzionato il mondo grazie alla messaggistica istantanea, ma in caso di assenza di internet (per i primi due), comunicare diventa pressoché impossibile.

Leggi anche:  Come inviare SMS senza numero: come usare TIM, Wind Tre e Vodafone

Oltre a questa semplice motivazione, gli SMS risultano essere utilizzati fa più dei due terzi degli Europei. Dai dati rilevati da Commify, gli operatori telefonici ricavano circa 8,95 miliardi grazie a questo introito.
Ad oggi, ancora, sono lo strumento prediletto del Business. Basta aprire la propria casella degli SMS per notare che le aziende li utilizzano ancora oggi per effettuare operazioni di Marketing, tenere informati i propri clienti, proporre nuove offerte e così via.

Insomma, una vera e propria rivincita che denuncia anche l’AGCOM assodando che la messaggistica istantanea ha subito un calo pari al 26 percento nell’ultimo anno.