DAZN: esiste l'abbonamento che funziona senza internet, ecco chi può averlo

DAZN è punica piattaforma che può opporsi con armi abbastanza sofisticate a Sky, colosso assoluto che pare non voler mollare un centimetro. La debacle di Mediaset Premium ha portato infatti tutte le altre realtà ad emergere, con la stessa Sky che è nettamente migliorata.

Il potere è però attualmente condiviso con DAZN che, seppur in minima parte, detiene la Serie A in esclusiva. Sono solo 3 le partite che la nuova piattaforma può offrire settimanalmente ai suoi utenti, i quali pagano dei ticket molto convenienti in varie formule. Sono capitati però alcuni problemi in merito alla visione, la quale è risultata più volte spezzettata per via della piattaforma tecnologica non ancora al top.

 

DAZN ha risolto i problemi ma gli esercizi pubblici e le attività possono richiedere l’abbonamento che funziona senza internet

Almeno per le prime 9 o 10 giornate di campionato DAZN ha fatto molti capricci in fase di trasmissione dei suoi contenuti. Infatti l’azienda ha riscontrato diverse problematiche con la sua piattaforma tecnologica dedicata alla trasmissione delle partite.

Leggi anche:  DAZN: tutti i prezzi dei ticket per vedere la Serie A a partire dal 19 gennaio

Questo ha portato gli utenti ad avere diversi problemi, con blocchi ed interruzioni che non hanno consentito la regolare visione dei match. In tanti che però gestiscono esercizi pubblici e varie attività a sfondo sportivo, possono avere un particolare abbonamento.

Pagando ovviamente una tariffa maggiorata per l’affluenza delle persone non paganti che assisterebbero alle partite, DAZN offre l’abbonamento per bar, ristoranti, club, centri scommesse e quant’altro. Il segnale in questo caso è gestito dall’antenna senza l’ausilio di internet, per cui c’è da stare davvero tranquilli.