samsung-prototipo-smart

Sebbene gli smartphone Samsung seguano sempre l’ideologia del design, ciò non significa che il marchio non funzioni su modelli diversi. Quindi, oggi abbiamo l’esempio perfetto di come Samsung sia arrivata a preparare e completare uno smartphone completamente diverso da quello che vediamo sul mercato al momento.

Alla presentazione di Qualcomm Snapdragon 855 si è mostrato uno smartphone Samsung collegato a DeX. Il fine era quello di far capire quanto sia potente il nuovo chip collegato a un DeX e alla rete 5G.

 

Un prototipo Samsung alla presentazione di Qualcomm

Tuttavia, ciò che ha affascinato è stato il design frontale dello smartphone. Il prototipo Samsung mostra un design frontale completamente diverso da quello che abbiamo visto finora. Infatti, compare un notch laterale senza fotocamera e un’interfaccia utente che si adatta all’angolo tagliato.

Anche se non possiamo dire se questo sia un prototipo del Galaxy S10, possiamo dire che potrebbe essere stato uno dei prototipi utilizzati prima del rilascio del Note 9. Infatti, si nota che il prodotto ha margini identici al Note 9 e, se si rimuove quel notch, è in pratica identico ad esso.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S10 Plus: ecco l'aspetto aggiornato secondo i nuovi indizi

Sebbene la curiosità sia tanto, non c’è molto altro da dire su questo misterioso smartphone Samsung. Sembrerebbe solo un terminale diverso dal normale e non si hanno ulteriori informazioni su ciò che incorpora.

D’altra parte, Samsung Galaxy S10 dovrebbe essere dotato di un Infinity Display con piccoli fori per la fotocamera frontale. Il modello Plus inoltre dovrebbe avere due fori per una doppia fotocamera, al contrario del modello S10 che dovrebbe averne solo uno.