alexa-matrimonio

Gli assistenti digitali come Alexa saranno presto in grado di dire quando la tua relazione è stabile, quando potrete sposarvi, se c’è qualcosa da riconsiderare. Non è uno scherzo, ma il futuro che gli esperti prevedono. I dispositivi, infatti, ascolteranno conversazioni e argomenti per capire come vanno le coppie e se è il caso di perseverare o non perdere tempo.

 

Il 2021, il debutto

Entro il 2021 useremo l’intelligenza artificiale per prevedere le probabilità che due persone restino insieme con un’accuratezza del 75%. Gli esperti, tra cui uno degli autori dello studio, Prateek Jain, ha dichiarato: “Agiranno come una risorsa terapeutica all’interno di una relazione“. Cosa ne pensate?

Tuttavia, è solo un modo in cui l’intelligenza artificiale giocherà un ruolo nelle nostre vite amorose in futuro, secondo un rapporto dell’Imperial College Business School ed eHarmony.

Leggi anche:  Amazon Alexa: arriva Big Bouth Billy Bass in versione assistente vocale

Entro il 2025, la codifica genetica sarà combinata con le informazioni provenienti dai tracker di attività per vedere se c’è qualche relazione sessuale tra le coppie. L’intelligenza artificiale segnalerà anche la fine dello scorrimento verso destra o verso sinistra per filtrare i profili di appuntamenti online in modo più approfondito.

L’autore Aparna Sasidharan ha aggiunto: “L’intelligenza artificiale sta cambiando le nostre percezioni di amore e relazioni”. In un altro decennio, quindi, potremmo assistere a un continuo rapporto di coaching o consulenza matrimoniale oltre a migliorare la salute delle relazioni e aiutare le persone a proiettare un personaggio più attraente.