WhatsApp: nuovo messaggio, ora si torna a pagamento ma gli utenti non vogliono

Analizzando la storia di WhatsApp sicuramente gli utenti sapranno che non è stato difficile prende il comando di un ambito come quello della messaggistica. Infatti, lasciando da parte le varie realtà pre-esistenti, l’app in verde si è dimostrata fin da subito la più completa.

Questo ha contribuito certamente a far sì che tutti riuscissero a fidarsi della piattaforma, la quale ad oggi non smette ancora di crescere. Non ci sono stati infatti punti statici nella storia di WhatsApp, ed infatti i cambiamenti sono all’ordine del giorno. Uno dei più grandi e significativi è stato sicuramente quello che ha visato l’app passare dall’essere a pagamento a gratis.

 

WhatsApp: un nuovo messaggio semina il terrore tra gli utenti, il ritorno a pagamento è pronto ad arrivare per tutti

Nonostante l’applicazione, che ad oggi risulta la più famosa e scaricata al mondo, goda di un gran seguito, non mancano le problematiche dovute agli stessi utenti. Questi a volte tendono a lanciare alcune truffe mediante la chat che portano via soldi o sicurezze a coloro che invece la usano per necessità o per passatempo.

Leggi anche:  WhatsApp, ecco come trasformare una foto in uno sticker da inviare in chat

Infatti nelle ultime ora si starebbe diffondendo un nuovo messaggio che avrebbe permesso a tutti di preoccuparsi e non poco. L’azienda sarebbe, secondo il testo incriminato, pronta a tornare a pagamento all’istante. Questo avrebbe portato le persone a protestare prima del tempo, senza manco sapere che si tratta solo di una truffa. Infatti nel messaggio c’è scritto che pagando 10 euro subito, l’utente risulterà esente dal pagamento annuale a vita. Ovviamente è solo una truffa che punta a rubare soldi, per cui non fidatevi.