UMIDIGI il 28 novembre ha presentato su scala globale il nuovo UMIDIGI One Max, la versione maggiorata del suo ultimo top di gamma, l’UMIDIGI One Pro. Dopo il successo del lancio dell’UMIDIGI One e One Pro, UMIDIGI ha ora svelato le specifiche complete dell’ UMIDIGI One Max che sarà disponibile per la prevendita a soli 179,99 dollari dal 10 dicembre.

L’UMIDIGI One Max rappresenta un aggiornamento incrementale dell’UMIDIGI One Pro, lanciato a luglio di quest’anno. Il One Max è dotato di un display a schermo intero 19: 9 da 6,3 pollici. Di conseguenza, il rapporto schermo corpo raggiunge un impressionante 91,5%. Oltre al display frontale completamente privo di bordi, la batteria di One Max è composta da un’unità da ben 4150mAh.

 

UMIDIGI aggiunge alla sua gamma un nuovo smartphone dalla super batteria e da un grande display

Al centro del dispositivo, UMIDIGI One Max racchiude l’enorme ROM da 128 GB ed una RAM da 4 GB LPDDR4X con SoC Helio P23, offrendo un’esperienza di gioco davvero fluida.
Sul retro dell’UMIDIGI One Max, troviamo una combinazione di 12MP + 5MP con doppia fotocamera, apertura f / 2.0 ed un sensore OV12870 per la fotocamera posteriore principale. E il telefono può fornire un effetto bokeh avanzato tramite la doppia fotocamera.

Leggi anche:  Il 5G si fa attendere ma ecco le migliori offerte 4G di TIM, Vodafone, Wind e Tre

La fotocamera anteriore implementa un sensore da 16 MP ad alta risoluzione.
Inoltre, il One Max è dotato del sensore di impronte digitali posto lateralmente, posto vicino al pulsante di accensione ed al sistema audio a due altoparlanti. Inoltre, la ricarica rapida da 18 W, la ricarica wireless da 15 W e la funzione NFC è allo stesso tempo disponibile come sull’UMIDIGI One Pro. Il telefono è equipaggiato con Android 8.1.


Il One Max sarà ufficialmente disponibile al pre-ordine al prezzo di prevendita di 179,99 dollari il prossimo 10 dicembre. La casa cinese inoltre ha messo in palio ben 10 unità di UMIDIGI One Max. Ogni vincitore potrà ottenere gratuitamente questo fantastico Device. Se volete scoprire come fare per tentare la fortuna, potete collegarvi direttamente a questo link e seguire le indicazioni. Sempre tramite lo stesso link potete collegarvi dal prossimo 10 dicembre e preordinare il vostro smartphone.