copertura

Offerta low cost o offerta costosa: bisogna pagare più dello standard del mercato per avere una connessione decente sul proprio smartphone? È un grande quesito quello che affligge gli utenti degli operatori mobili, i quali davanti ad un’offerta vantaggiosa oramai si fanno qualche domanda prima di contrarla. La paura di pagare poco e ricevere una copertura pessima si è diffusa sempre di più con la creazione dei nuovi gestori virtuali, ma sono davvero tutti pessimi? 

Quale operatore scegliere per non rimanere delusi e avere sempre copertura?

La risposta a tale domanda potrebbe essere anche fin troppo semplice, ma vanno analizzate sempre più variabili per arrivare ad una risposta concisa ed efficiente. Ad oggi, con la nascita dei diversi operatori virtuali si è diffuso anche un malcontento generale. A più persone è capitato di affrettarsi nel contrarre un’offerta che poi non si è rivelata efficace come proclamotosi, ma perchè? La vera e propria risposta è solo una: non si fanno mai abbastanza ricerche in merito. Al fine di poter fare una scelta consona, tutti gli utenti dovrebbero consultare prima qualche mappa per controllare quale operatore prende meglio nel proprio paese o città. Vodafone prende bene, ma costa troppo? A questo punto un operatore virtuale su rete Vodafone potrebbe fare al caso proprio. Per un altro utente potrebbe essere meglio Wind? Stesso identico discorso. Sebbene tutti gli operatori dovrebbero garantire una resa ottimale delle proprie tariffe, al giorno d’oggi, in Italia, si sa bene quale sia il migliore nel proprio posto. Pare quindi evidente che possa risultare sciocco lamentarsi se prima no  si ha avuto neanche la briga di controllare.

Leggi anche:  4G di Tim, Vodafone, Wind, Tre e Iliad: chat spiate e i clienti in pericolo

Nonostante tutta questa grande premessa, per le persone che vogliono avere risposte sbrigative, esistono le classifiche generali che si basano su dati veritieri e che possono aiutare anche il meno esperto nella migliore scelta. Secondo una delle ultime, stilata da nPerf, il miglior operatore italiano è Vodafone.

Iliad

Di seguito riportiamo anche una mappa della copertura di questo operatore sia in 4.5G e 4G