microsoft

Gli ingegneri di Microsoft e Google stanno collaborando per ablitare il supporto della versione di Chrome in esecuzione su Windows ARM. 9to5Google ha individuato vari commit da parte dei tecnici Microsoft che descrivono lo sviluppo di Chrome per Windows 10 su ARM. I dettagli seguono le affermazioni di un dirigente di Qualcomm che il mese scorso ha dichiarato di star lavorando su una versione ARM di Chrome per Windows 10.

Una versione ARM nativa di Chrome avrebbe molto senso per Qualcomm, Microsoft e Google. Chrome è una delle app desktop più popolari disponibili su Windows 10 e, senza una versione nativa per ARM, la società ha perso molti dei suoi clienti. Tuttavia, è solo dall’anno scorso che Microsoft ha deciso di limitare l’installazione di Google Chrome dallo Windows Store, perché ha violato le politiche del negozio. Tali norme limitano i browser concorrenti all’utilizzo del motore di ricerca Edge di Microsoft, in particolare “i prodotti che navigano sul Web devono utilizzare i motori HTML e JavaScript appropriati forniti dalla piattaforma Windows“. Microsoft ha inoltre bloccato app browser simili anche per Windows 8.

Leggi anche:  IA, un nuovo report esamina i problemi di questa potente tecnologia

 

Sarà migliorato il supporto a Chromium

A meno che Microsoft non cambi alcune regole, questo supporto nativo di Chrome per Windows su ARM non verrà visualizzato sullo store di Windows. Il lavoro di Microsoft e Google potrebbe ancora migliorare le prestazioni delle app basate su Electron come Slack e Visual Studio Code che si basano su parti di Chromium. Microsoft e Google hanno anche lavorato a stretto contatto per aggiungere recentemente un’opzione dual-boot per Windows 10 ai Chromebook,il  nome in codice della funzione è “Campfire“.