3 ItaliaIl periodo natalizio è ormai dietro l’angolo, fra poco più di un mese si festeggerà una delle festività più sentite e richieste al mondo. 3 Italia cerca di favorire il cambio operatore riproponendo le offerte Play Master Play Power, riducendone il prezzo ed incrementando i contenuti utilizzabili dal cliente finale.

Una delle caratteristiche principali di tutte le promozioni dell’azienda in questione è la comune assenza di vincoli contrattuali. A differenza della concorrenza, sempre votata all’inserimento di vincoli per mezzo dei quali viene obbligato il cliente al mantenimento della SIM ricaricabile per un determinato periodo di tempo, con 3 Italia la situazione appare essere completamente diversa.

Per il Natale 2018 sono state riproposte un paio di ottime soluzioni raggiungibili indipendentemente dalla provenienza, seppur con portabilità come condizione necessaria all’attivazione per risparmiare 6 euro (il costo iniziale è di 3 euro per i nuovi clienti con mantenimento del numero e di 9 euro per chi invece sceglierà numerazione differente).

Leggi anche:  3 Italia attacca MVNO, ho.Mobile e Kena Mobile con la Play 30 Plus

 

3 Italia: Play Master o Play Power, quale è la migliore offerta?

La soluzione più interessante, sopratutto per i contenuti presenti al suo interno, è la Play Power. Dietro il pagamento di un canone mensile di 9,99 euro, il consumatore ha la possibilità di accedere a 1000 minuti per chiamare chiunque e 30 giga di internet alla velocità del 4G.

Il prezzo cala con la Play Master, ricevendo in cambio una riduzione dello stesso traffico dati. In particolare si spenderanno 6,99 euro al mese per godere di 1000 minuti verso tutti e 15 giga in 4G.

La navigazione è garantita in alta velocità solamente fino al 30 giugno 2019, a partire dal mese di luglio sarà necessario pagare 1 euro al mese, onde evitare il collegamento alla rete 3G.