copertura di reteState meditando un cambio di operatore telefonico? Non vi fidate degli MVNO o di Iliad? Se non sapete che pesci prendere, una cosa dovrete assolutamente sapere sul prossimo gestore che sceglierete: quale copertura di rete offre nella connessione 4G rispetto a dove abitate.

Tim, Vodafone, Iliad e Wind 3 non sono allo stesso livello di prestazioni. Vuoi per la copertura del segnale sul territorio, vuoi per la velocità della loro rete, gli operatori si distinguono in maniera netta in base a pochi parametri.

Grazie a dei siti specializzati in analisi delle reti mobili possiamo capire quali sono i migliori gestori sul mercato.

 

Copertura di rete: quale operatore scegliere?

I siti specializzati OpenSignal o Barometer concentrano il focus su quattro punti cardine: la velocità di connessione in 4G, la qualità di navigazione e di streaming video e, infine la copertura di rete. Ecco il riassunto:

  • Velocità di connessione 4G: Vodafone è l’operatore più rapido sul mercato, staccando nettamente TIM e rendendo ridicole le prestazioni sia di Wind 3 che di Iliad. In download e upload tocca punte di 50 mbps e i dati sono confermati da OpenSignal.
  • Navigazione internet: ovvero la percentuale di connessioni senza errori. Una categoria in cui Vodafone e TIM si ritrovano appaiati. Sorprende invece che Iliad si classifichi al terzo posto sopra a Wind 3 Italia, nonostante sia in ran sharing.
  • Streaming video: ovvero la percentuale di connessioni senza errori durante la visualizzazione di video su YouTube. Qui TIM è ancora l’avversario da battere, mentre a seguire c’è ovviamente Vodafone con Iliad davanti ancora a Wind 3.
  • Copertura di rete: sappiamo tutti che TIM ha la rete più estesa e prende ovunque, ma non basta a determinare il primato. A seguire c’è sempre Vodafone e poi Wind 3.

Senza indugi, proclamiamo Vodafone come gestore più veloce e dalla copertura migliore nel 4G, potendo contare sullo strapotere che mostra nelle sessioni in download e upload. Potrete anche non essere contenti delle sue tariffe, ma Vodafone è l’operatore di riferimento in Italia.