LG ha introdotto due nuovi smartphone all’IFA 2018: LG G7 One e LG G7 Fit. Entrambe sono versioni più economiche del LG G7 ThinQ rilasciato all’inizio di quest’anno. Se siete alla ricerca, dunque, di un dispositivo simile al G7 ThinQ ma con un prezzo moderato, forse dovreste dare un’occhiata al G7 Fit.

Lo smartphone in questione approderà sul mercato nella fascia economica dei device mobile ma non ha nulla da invidiare a quelli un gradino più in alto. LG G7 Fit, infatti, vanta lo stesso design del G7 ThinQ interamente in vetro ed un ottimo reparto fotocamera.

LG G7 Fit vuole dominare il mercato di fascia media

Una notevole attenzione sul dispositivo è dovuta alle sue “doti” fotografiche. La configurazione della fotocamera è abbinata all’intelligenza artificiale tramite le funzione AI CAM. Essa offre ben otto modalità di scatto e può dare consigli per scatti in determinate situazioni.

Leggi anche:  LG G7 ThinQ, ottima fotocamera ma non alla pari dei competitors secondo DxOMark

E’ presente una fotocamera posteriore da 16MP con apertura f/ 2.2 e una anteriore da 8MP con apertura f/ 1.9. Nonostante la nuova funzione per scatti sempre ottimi, spetterà all’utente se applicare filtri in post-elaborazione manualmente.

Passando alle altre caratteristiche hardware, LG G7 Fit è dotato di un grande display QHD + FullVision da 6,1 pollici con risoluzione 3120 x 1440 pixel. E’ alimentato dal potente processore di Qualcomm, lo Snapdragon 821, e integra 4GB di RAM e 32GB o 64GB di spazio di archiviazione espandibile fino a 64GB.

Inoltre, questo nuovo device di LG offre funzionalità audio avanzate grazie al DAC Hi-FI Quad a 32 bit, al Boombox Speaker per i bassi e al suono 3D virtuale fino a 7.1 canali con DTS:X 3D Surround Sound.

Non si conosce ancora con esattezza il prezzo, ma lo smartphone sarà lanciato sul mercato nelle prossime settimane.