Mediaset Premium: la Serie A è tornata con il nuovo abbonamento che ruba utenti a Sky

Mediaset sta facendo veramente fatica a portare avanti la sua piattaforma Pay TV che tutti ormai conoscono da molto tempo a questa parte. Parliamo chiaramente di Premium, la quale è stata investita dal grande esodo caratterizzato dagli utenti stanchi che sono scappati in Sky.

Tutto ciò è stato frutto, come sapete, della mancata acquisizione dei diritti TV che riguardano il campionato italiano di calcio. Molti utenti hanno preferito infatti togliere il disturbo, piuttosto che non avere la Serie A a disposizione come tutti gli anni. In molti hanno scelto quindi di passare alla concorrenza che invece quest’anno non manca in nessun contenuto, anche se Mediaset Premium avrebbe elaborato un nuovo sistema basato su un nuovo abbonamento.

 

Mediaset Premium lancia il nuovo abbonamento che include la Serie A e tutti i contenuti insieme ad un prezzo davvero bassissimo

Tantissime persone hanno abbandonato la piattaforma, e quindi si sono ritrovate a fare i conti con Sky, rivale molto più attrezzata rispetto a Mediaset Premium. L’azienda straniera quest’anno non manca infatti in nessun tipo di contenuto, avendo ottenuto i diritti TV sia per la Serie A che per le competizioni europee.

Leggi anche:  Mediaset Premium sfida e ruba utenti a Sky: nuovo abbonamento a 14 euro tutto incluso

Per evitare che quella che attualmente è una vera e propria emorragia agli utenti continui, Mediaset ha scelto di lanciare un nuovo abbonamento davvero interessante. Si tratta di una soluzione tutto compreso che porta ogni contenuto presente sulla piattaforma, ovvero il cinema e gli eventi sportivi dei canali Eurosport.

Non finisce però qui, dato che siamo al primo step rappresentato dall’abbonamento da 14,90 euro al mese. Arrivano infatti ad una somma di 19,90 euro potrete avere anche le 3 partite di Serie A ogni settimana grazie alla presenza nell’abbonamento di DAZN.