Honor Magic 2 verrà presentato ufficialmente sul mercato mobile durante un evento dedicato che si terrà il 31 Ottobre. Nonostante manchino quindi pochissimi giorni al suo debutto, sono spuntate online nuove immagini leak che ritraggono la parte posteriore del device.

 

Honor Magic 2: tripla camera posteriore in stile P20 Pro?

Come già sappiamo, il prossimo 31 Ottobre Honor presenterà il suo nuovo top di gamma, ovvero l’Honor Magic 2. Di quest’ultimo fino ad ora sono trapelate online diverse informazioni. Come se non bastassero, nelle ultime ore sono addirittura spuntate online alcune immagini leak che ritraggono la scocca posteriore del dispositivo rivelandoci, così,  la presenza di una tripla camera posteriore.

Come è possibile vedere dall’immagine, la tripla camera di questo Honor Magic 2 è posizionata verticalmente a semaforo sul lato sinistro del device con al di sotto il flashLED. La disposizione di queste tre fotocamere ricorda moltissimo quella già vista sul top di gamma della serie P di Huawei, il Huawei P20 Pro.

Le uniche differenze sarebbero le scritte verticali poste al di sotto dei sensori. Sul P20 Pro, infatti, è presente la scritta Leica in quanto i sensori sono stati realizzati proprio in collaborazione con questa azienda. Su Honor Magic 2, invece, possiamo notare come nella colorazione Blu (che peraltro ricorda ancora una volta quella del P20 Pro) sia presente la scritta AI Camera, chiaro segno che ovviamente sarà implementata l’Intelligenza Artificiale.

Discorso a parte per la colorazione Black presente nella foto. Qui, infatti, al di sotto dei sensori fotografici è presente la scritta Dual Lens, mentre poco più in basso c’è scritto Eiffel e non Honor, come invece è scritto sulla versione Blu. Potrebbe essere dovuto al fatto che questa versione nera non è ancora quella definitiva, ma si tratta solamente di un’ipotesi.

Leggi anche:  Honor Magic 2, disponibili per il download gli sfondi e i temi

Ormai comunque non manca moltissimo alla presentazione ufficiale di questo nuovo Honor Magic 2. Ricordiamo che questo sarà il primo device targato Honor ad essere equipaggiato con il SoC HiSilicon Kirin 980 e sarà il primo device dell’azienda ad avere (forse) una tripla camera posteriore.