Nel 1928, esattamente 90 anni fa, i fratelli Paul e Joseph Galvin hanno fondato la Galvin Manufacturing Corporation, da cui è nata Motorola, con un solo prodotto e cinque dipendenti. Festeggiando #90yearsmotorola non ci sono dubbi che l’azienda abbia fatto tanta strada.

Il primo prodotto in assoluto, della Manufacturing Corporation, serviva per ottimizzare la durata delle batterie, problematica ancora oggi ricorrente tra le varie aziende tecnologiche. La storica azienda infatti chiamò il dispositivo “battery eliminator” e mirava ad alimentare le radio con elettricità, senza bisogno delle batterie. L’ultimo prodotto dell’azienda, invece, a distanza di quasi un secolo, è il 5G Moto Mod che si occupa delle velocità dei dispositivi. L’azienda, quindi, è sempre al passo con i tempi e le esigenze dei clienti.

Azienda ormai secolare Motorola, un tempo Manufacturing Corporation, che festeggia i suoi 90 anni

Si evince quanto Motorola sia da sempre attenta alla propria clientela. Infatti, già nel 1943 ottiene un importante risultato con la prima radio FM portatile al mondo, la quale ha permesso la comunicazione tra la luna e la terra. Successivamente RAZR V3, primo device al mondo a proporsi non solo come dispositivo utile ma anche come puro accessorio di moda che insegue una certa estetica. Tra le ultime tecnologie abbiamo appunto i Moto Mod, come già accennato prima. Questa invenzione permette di trasformare lo smartphone in tanto altro, che sia una stampante, uno speaker, un gamepad, una fotocamera professionale, e così via.

Leggi anche:  Motorola One riceve l'aggiornamento software ad Android 9 Pie: cosa cambia

I successi di Motorola sono stati dunque molteplici con il passare degli anni, segnando a volte tappe importanti per il futuro dell’azienda ma anche della tecnologia stessa. E dopo tutti questi anni, al 90° anniversario, gli obiettivi e i propositi non sono mai cambiati, l’azienda continua ad evolversi e migliorarsi.