OnePlus ha appena rilasciato la versione aggiornata di OxygenOS 9.0 basata su Android Pie per OnePlus 6 e, come prevedibile, gli sviluppatori indipendenti si sono già mossi in questo senso, realizzando mod ad hoc per il terminale.

Nella fattispecie, una nuova mod aggiunge il meteo alla schermata di blocco del telefono, proprio come sui device Google Pixel; altresì, è implementato l’AOSP Ambient Display, caratteristica chiesta a gran voce dalla community.

 

OnePlus 6: questa mod merita di essere installata

La mod, creata dallo sviluppatore paphonb, membro Senior di XDA, richiede installato l’ultimo aggiornamento stabile OxygenOS 9.0 – dunque, NO versione Open Beta. Questo perché la mod va a rimpiazzare l’APK SystemUI con una versione modificata, quindi ci saranno alcune incompatibilità se si prova ad installare questo modulo Magisk su qualsiasi altro dispositivo OnePlus o su qualsiasi altra build software dedicata al OnePlus 6. Per installare la mod, basta scaricare il modulo Magisk e aggiungerlo a Magisk.

Leggi anche:  OxygenOS, per OnePlus 6 arriva la Open Beta 5

Piccolo accorgimento: l’AOSP Ambient Display richiede la disattivazione di OxygenOS Ambient Display; sebbene questa mod aggiunga la funzione Always On Ambient Display, sconsigliamo di usarla perché al momento è molto buggata.

Questo modulo è ottimo per coloro che desiderano alcune delle funzioni di Google Pixel, ma non vogliono flashare una ROM personalizzata come la Pixel Experience; sfortunatamente, la mod cesserà di funzionare con qualsiasi futuro aggiornamento di OxygenOS poiché l’APK SystemUI dovrà essere modificato ogni volta. Non siamo sicuri se paphonb manterrà questo progetto poichè lo ha fatto per divertimento, ma è possibile che altri sviluppatori possano prenderlo in carico. In alternativa, potremmo vedere alcune di queste funzionalità incorporate in OxygenOS ufficiale, o almeno così speriamo.