Netflix

Con l’arrivo di settembre Netflix ha ampliato il suo già vasto catalogo con un’interessante serie di titoli, rendendo invitante unirsi a questa piattaforma. Effettivamente, se non ora quando altrimenti? In estate si esce, ma con l’arrivo dell’autunno: the o cioccolata e serie TV sono la migliore accoppiata!

Come ben rinomato, Netflix può essere di qualunque persona in tre versioni possibili:

  • Base: al costo di 7,99 euro al mese consente agli utenti di vedere i contenuti multimediali su 1 dispositivo alla volta.
  • Standard: al costo di 10,99 al mese consente agli utenti di visualizzare i contenuti su 2 dispositivi alla volta e in HD.
  • Premium: al costo di 13.99 al mese consente di vedere i contenuti su 4 dispositivi contemporaneamente con un sacco di altri servizi come l’HD e ultra HD.

Oltre a queste tre possibilità, però, è possibile ottenere un abbonamento Premium a soli 3,50€: ecco come.

L’unione fa la forza e piace al salvadanaio!

Avere Netflix Premium a soli pochi euro è semplice e indolore: basta formare un gruppo. Molte persone hanno già attuato questo escamotage, il tutto grazie alla possibilità della visione contemporanea di contenuti su 4 dispositivi. I Vantaggi? Quello di far scendere il prezzo a tre euro e rotti è sicuramente il più rilevante. I Svantaggi? Ogni mese si deve raccogliere la colletta degli amici, aspettare qualche ritardatario e perdere qualche giorni di visione, ma nonostante tutto il gioco vale la candela.

Leggi anche:  Netflix ha spiegato il significato della nuova campagna "Basta Netflix"

Se poi siete a stretta di soldi poiché l’università si avvicina o qualche soldo in più è stato speso per qualche emergenza, vi è un modo per risparmiare circa tre mensilità. Questo trucco si nasconde dietro Hype, la nuova carta prepagata. Se ci si iscrive attraverso questo link entro il 30 settembre e si effettua il primo accesso da app, l’app regala a tutti 10€ di bonus di benvenuto. È completamente gratuita e non può far altro che bene!