PayPalProprio come il sito consultabile da qualsiasi browser su computer, l’applicazione mobile di PayPal supportava l’invio di denaro agli amici, ma era una funzione secondaria. Con la crescente popolarità delle applicazioni di pagamento peer-to-peer, come Venmo (di cui è proprietario anche PayPal), PayPal ha deciso di ridisegnare l’applicazione e porre maggiore enfasi proprio sull’invio di denaro agli amici.

Il nuovo layout, dunque, rende più semplice “per i clienti vedere il proprio conto, ricevere notifiche e spostare denaro da qualsiasi luogo“, come afferma PayPal nel suo annuncio. L’aggiornamento è in fase di lancio per “mercati selezionati”, tra cui Australia e Italia. Altri Paesi riceveranno il nuovo design nelle prossime settimane.

 

Configurazione dell’account PayPal

L’introduzione di PayPal ha cambiato il modo di fare e di pensare l’acquisto online. La morale è quella di entrare nel suo concetto alla base del servizio. Tuttavia, sebbene molto usato, non tutti ancora sanno come creare un account PayPal e come configurarlo completamente inserendo carte di debito o di credito e conti bancari.

Leggi anche:  PayPal raggiunge un traguardo importante: superati quota 250 milioni di account attivi

La registrazione con PayPal è abbastanza semplice. Occorre andare sul sito web e, nell’angolo in alto a destra, selezionare “Crea account”. Il primo campo da compilare sarà il tipo di account che si desidera creare: account personale o aziendale.

Il passo successivo è ugualmente banale. L’utente deve selezionare il proprio Paese e indicare la propria e-mail e password per accedere all’account PayPal. Dopo aver inserito le informazioni di accesso e autenticazione di base, sono necessarie alcune informazioni personali: nome, data di nascita, nazionalità, indirizzo completo e numero di cellulare. Al termine di questo passaggio, l’utente dovrà anche confermare la lettura o la conoscenza degli “Accordi utente” e delle “Norme sulla privacy” di PayPal.

Alla fine dell’invio di tutti i dati personali, è possibile associare una carta di debito o di credito. Tuttavia, questo passaggio può essere fatto in seguito. Una volta creato un account, riceverai un’email di conferma.