Huawei P10

Huawei P10 sta iniziando a ricevere un nuovo aggiornamento software in Italia e in tutto il vecchio continente. Si tratta della versione VTR-L09 8.0.0.375(C432) per i Huawei P20 Single SIM e della versione VTR-L29 8.0.0.375(C432) per i modelli Dual SIM. In entrambi i casi il changelog è lo stesso.

Nello specifico, questo aggiornamento migliora la sicurezza del sistema operativo attraverso l’introduzione delle più recenti patch di Google. Huawei P10 si aggiorna ricevendo, infatti, le patch Android rilasciate ad agosto 2018 che correggono quattro criticità proprio del robottino verde.

A queste criticità si aggiungono problemi di alto e medio rischio, anche questi corretti. In ogni caso maggiori informazioni sul bollettino di sicurezza sono disponibili a questo indirizzo. L’aggiornamento non introduce altre novità ma è probabile che Huawei abbia migliorato anche la stabilità del sistema.

 

Huawei P10, come aggiornare il software di sistema alla versione più recente

Come per tutti gli smartphone Android, sarà lo smartphone ad informarvi della disponibilità dell’aggiornamento attraverso una notifica. Tuttavia, è possibile forzare la ricerca manuale di nuove versioni software dalle impostazioni di sistema. In ogni caso l’aggiornamento è già in distribuzione ed entro i prossimi giorni potrà essere installato.

Leggi anche:  Huawei Mate 10 Pro, disponibile l'aggiornamento con le patch di ottobre in Italia

L’installazione però, almeno in un primo momento, sarà disponibile per i soli Huawei P10 No-Brand. Nessuna notizia per il modello Plus che con tutta probabilità riceverà le stesse novità all’inizio della prossima settimana. Una volta trovato l’aggiornamento basterà confermare di volerlo scaricare e installare.

La procedura non elimina nessun dato personale ma Huawei consiglia sempre di effettuare il backup, almeno dei dati importanti. Inoltre, noi consigliamo di aggiornare solo se si ha attiva una connessione WiFi e con la batteria completamente carica o connessa alla rete elettrica. Un modo come un altro per evitare possibili errori in fase di scrittura.

L’aggiornamento si competa con il riavvio dello smartphone alla normale modalità di utilizzo ma in caso di problemi durante questa fase, è possibile contattare il servizio clienti Huawei o recarsi nel centro servizi più vicino per ricevere assistenza.