Bancomat payBancomat Pay è la nuova app mobile che a breve consentirà di pagare gli acquisti online utilizzando il nostro conto personale. Si renderà attiva a partire dal prossimo autunno ed offrirà la possibilità a 37 milioni di utenti PagoBancomat di accedere a nuovi incredibili servizi.

 

Bancomat Pay: paga ovunque, con il tuo Bancomat

Dopo aver parlato di truffe online con Bancomat ATM abbandoniamo questo triste capitolo per introdurre invece una notizia che sicuramente piacerà a tutti i titolari di conto Bancomat S.p.A. che, come noto, consente di accedere ai circuiti standard di prelievo e pagamento in Italia.

Grazie ad un nuovo accordo siglato con SIA, leader europeo nella progettazione, realizzazione e gestione di infrastrutture e servizi finanziari, bancari, industriali e amministrativi, saremo in grado di contare sul nuovo servizio Jiffy, che molti conoscono in quanto titolari di conto in banca gestito direttamente da app mobile.

Anche in questo caso si offrirà questa possibilità, grazie ad un sistema che a breve consentirà di trasferire denaro in pochi secondi ed in totale sicurezza. Non sarà più necessario portarsi dietro la carta o ricordare a memoria il codice PIN. Sarà sufficiente soltanto il cellulare con la nuova applicazione.

Si partirà dal prossimo autunno 2018 con una manovra che coinvolgerà circa 5 milioni di utenti registrati a Jiffy. Oltre 2.000 saranno gli esercizi commerciali che aderiranno al nuovo circuito di pagamento, la maggior parte legati al segmento della GDO (Grande Distribuzione Organizzata) ed alle Pubbliche Amministrazioni dello Stato. 

BANCOMAT Pay potrà essere utilizzato da tutti i titolari di carte PagoBANCOMAT delle Banche aderenti al servizio, attraverso l’app della propria banca o, dove previsto, attraverso la nuoca app in rilascio.