Fastweb ed Ericsson

Siamo ormai a conoscenza del fatto che Fastweb tiene molto ai propri clienti e si impegna quotidianamente per cercare di offrire il massimo possibile. Insieme ad Ericsson, è riuscito a portare il 5G in un’importante città italiana.

Fastweb, Ericsson e il Comune di Genova hanno appena siglato il Protocollo d’Intesa per la sperimentazione basata sulle tecnologie 5G e Wi-Fi per lo sviluppo di servizi di ultima generazione. Lo scopo è quello di trasformare il modo di vivere lo spazio nelle città.

 

Fastweb ed Ericsson portano il 5G nel Porto Antico di Genova

Il Porto Antico di Genova diventerà un vero e proprio hub della tecnologia, all’interno di esso si andrà a creare un ecosistema digitale in cui tutti gli utenti potranno beneficiare dei servizi avanzati. Si parla di sicurezza degli accessi, tutela dell’ambiente, efficienza energetica, gestione intelligente dei parcheggi. Fino ad arrivare alla realtà aumentata e virtuale per lo sviluppo di applicazioni per il turismo.

Leggi anche:  Fastweb: offerte con minuti, SMS e Giga per tutte le fasce di prezzo

La città di Genova è tra le prime città italiane a voler diventare un polo tecnologico, in questo modo gli investimenti sul territorio potranno solo che aumentare. Si tratta di aggiungere sempre più servizi innovativi in chiave digitale, rivolti ovviamente alla comunità e ai turisti. La sperimentazione del 5G contribuirà in maniera significativa allo sviluppo dell’intero ecosistema della città.

Fastweb ed Ericsson andranno a realizzare delle infrastrutture di rete che sono necessarie per lo sviluppo dei nuovi servizi abilitati dal 5G. Ovviamente questi servizi saranno in sinergia con la piattaforma Wi-Fi già attiva in città. Il Comune di Genova metterà a disposizione i propri immobili e le infrastrutture civili per l’installazione di tutti gli apparati e delle antenne. Strumenti strettamente necessari per lo sviluppo del progetto in questione.