tim iliad

Con l’arrivo di luglio, si è materializzato quello che era un incubo per centinaia di clienti TIM. Da venti giorni, gli utenti stanno ricevendo le bollette da pagare con quella che è la nuova stangata sui prezzi. I canali social della compagnia ci dicono che molte persone erano estranee dall’accaduto: per questa ragione, la protesta si è riversata in massa su internet.

La sostanza però non cambia. Come espresso dai piani alti dell’azienda, le rinnovate condizioni di mercato hanno spinto il provider ad attuare questo provvedimento.

 

TIM, un costo extra di 2,50 euro su questi abbonamenti casa

Alcuni abbonati saranno quindi costretti a pagare ben 2,50 euro in più rispetto ai prezzi di luglio. Sono stati colpiti tutti coloro che avevano questi piani TIM: Voce Senza Limiti, Tutto Senza Limiti, Tutto, Tutto Voce,Smart, Smart, Internet Senza Limiti.

Come indicato anche nelle comunicazioni pervenute a domicilio, sino a fine mese ci sarà la possibilità di recedere a costo zero dalla tariffa. TIM ha previsto come consolazione la dotazione di alcune SIM. Queste nuove SIM prevedono un dono con traffico extra per internet con minuti inclusi per le da cellulare.

Leggi anche:  Passa a TIM: nuova 7 Extra Go New 30GB per battere Iliad, il prezzo è fenomenale

Come la cattiva, viene confermata anche la buona notizia. A partire da questo mese, alcuni utenti possono sfruttare il piccolo sconto pari ad un euro ogni mese. La rimodulazione in positivo è valida per le seguenti offerte domesticheTuttofibra, Tuttofibra Plus ed Internetfibra.