Netflix è gratis: il trucco legale per avere tutto senza pagare è ora disponibile

E’ oramai sulla bocca di tutta la notizia secondo i quali Netflix starebbe pensando ad una clamorosa rimodulazione dei suo prezzi. Il portale di streaming più famosa al mondo si è sempre contraddistinto per la sua politica di prezzi low cost. Se la notizia dovessere essere confermata, si tratterebbe quindi della mini stangata sui costi dei piani in listino.

Il team americano ci ha tenuto a smentire i rumors riguardo futuri cambiamenti dei costi, ma l’evidenza parla di altro.

 

Netflix cambia tutto e pensiona le recensioni

Di sicuro possiamo dire che Netflix sta cambiando. Alcuni utenti, nel corso di queste ore hanno evidenziato la mancanza delle recensioni dai titoli presenti in catalogo.

Le conferme sono arrivate repentine a poche ore di distanza. A quanto pare, Netflix non prevederà più recensioni per le le serie tv e film. I commenti non potranno più essere caricati durante questo mese di luglio. I post che sono stati caricati in passato saranno del tutto rimossi dal prossimo agosto. Il metro di giudizio per giudicare un titolo sarà affidato al pollice sù e quello verso.

La piattaforma giustifica questa scelta con la praticità. Gli sviluppatori considerano oramai obsoleto tale metodo critico. Le recensioni, dalle voci ufficiali di Netflix, non garantivano risultati a fini produttivi e non erano utili né per la compagnia, né per gli utenti.