Amazon e Snapchat stanno collaborando

Il social network Snapchat sta vivendo un periodo di crisi, a causa delle molteplici novità aggiunte su Instagram. Gli utenti hanno preferito spostarsi su quest’ultima piattaforma, che offre molte più opzioni della prima.

Zuckerberg, prima di acquisire Instagram, fece un’offerta anche all’azienda di Snapchat che però rifiuto. Successivamente sul social network fotografico sono state inserite le storie, da quel momento è iniziata la crisi di Snapchat. Oggi però siamo venuti a conoscenza di una collaborazione con Amazon che potrebbe risollevarlo.

 

Snapchat e Amazon stanno collaborando per un nuovo motore di ricerca visiva

Al momento Snapchat sta lavorando ad una nuova funzione di ricerca visiva, il cui nome in codice è Eagle. La funzione, fornisce a tutti gli utenti che la utilizzano, elenchi di oggetti sulla piattaforma Amazon. All’interno dell’applicazione per Android infatti si può trovare una funzione chiamata “ricerca visiva” con delle indicazioni.

Leggi anche:  Snapchat in declino, nonostante i recenti 188 milioni di utenti attivi

Quest’ultime recitano: “Tieni premuto per identificare un oggetto, un brano, un codice a barre e altro! Questo funziona inviando dati ad Amazon, Shazam e altri partner“. Una volta che l’utente scansiona oggetti o codici, potrà vederli direttamente sulla piattaforma Amazon. Questa funzione è stata svelata da TechCrunch, nuovi dettagli sono stati trovati grazie a dei riferimenti nel codice dell’applicazione.

Al momento, nessuna delle due aziende ha voluto commentare questa notizia, ma è abbastanza palese che questa nuova funzione possa aprire delle nuove porte alla piattaforma Snapchat, affondata nell’ultimo periodo da Instagram. Vi terremo aggiornati come sempre, nel frattempo tutti gli utenti che utilizzano uno smartphone Android, possono dare un’occhiata alla nuova funzione.