Mediaset Premium: tranquillizzati gli utenti, il calcio è tornato per tutti

Lo scenario che si è posto davanti agli utenti Mediaset Premium, è stato fin da subito molto chiaro con le promozioni sugli abbonamenti. L’ultimo anno è stato caratterizzato infatti da costi davvero molto bassi e da combinazioni incredibili per fruire di tutti i contenuti.

Adesso la situazione sarebbe nettamente cambiata, con Sky che avrebbe preso il controllo di tutto improvvisamente. Dapprima infatti l’azienda avrebbe privato Premium della Champions League per i prossimi tre anni, confermando allo stesso tempo anche l’Europa League.

 

Mediaset Premium, la questione Serie A si sta risolvendo e il calcio sta tornando per tutti

La situazione che vede i due maggiori campionati europei nelle mani di Sky, significa che il calcio europeo su Mediaset Premium non ci sarà. Adesso però la problematica riguarda la Serie A, campionato maggiore di calcio che da sempre viene trasmesso dalla piattaforma.

Qualche settimana fa infatti Sky ha fatto sapere di avere ottenuto i diritti per tutti e 380 i match del nostro campionato maggiore. Inoltre 266 di questi saranno in esclusiva, e ciò significa che Mediaset Premium attualmente ne detiene solo 114. A questo punto molti utenti hanno cominciato a minacciare di andare via dalla piattaforma, migrando proprio verso altri orizzonti.

Leggi anche:  Mediaset Premium: la Serie A e la Serie B sono praticamente gratis per gli utenti

La situazione che vede lontana la Champions League da Premium, aveva già fatto prendere precauzioni all’azienda che però non saprebbe come fare nel momento in cui la Serie A non dovesse arrivare.

In questi giorni però Mediaset ci ha tenuto a precisare che nelle prossime settimane verranno fatti tentativi molto convincenti per ottenere tutte le partite del campionato italiano. Sarebbe infatti questa l’unica soluzione utile ad evitare una delle più grandi fughe di utenti della storia.