Android: 4 applicazioni molto pericolose da evitare a tutti i costi sullo smartphone

Esistono tanti motivi per sposare in pieno il sistema operativo Android, il quale porta tutto ai propri utenti in ogni forma. Infatti esistono varie tipologie di contenuti, e tutti all’interno dello store più famoso in assoluto.

Stiamo parlando del celebre Play Store, il deposito di app e giochi che Google ha inventato prima che tutto iniziasse. Spesso proprio le applicazioni portano gli utenti là dove non arriverebbero mai. Altrettanto spesso succede che qualche applicazione possa fare capricci portando gli utenti a subirne le dirette conseguenze.

 

Android, 4 applicazioni che dovete evitare se non volete avere guai sul vostro smartphone

Esistono varie applicazioni che possono rivelarsi dannose per il sistema operativo Android, anche se quelli che ne subiscono di più le conseguenze sono proprio gli utenti.

La prima applicazione che dovete emarginare dal vostro smartphone, è sicuramente Clean Master. Questa, come recita la descrizione, dovrebbe fornire un servizio di pulizia esemplare, arrivando a toccare anche i punti più inesplorati dello smartphone. In realtà, in alcuni casi, l’app fa solo finta di pulire qualcosa che in realtà non esiste. Oltre ciò, il telefono verrebbe sensibilmente rallentato.

A produrre lo stesso effetto sono le varie app che servono ad eliminare virus, dette anche Antivirus. In questo caso segnaliamo i vari Avira, Avast, AVG ecc, applicazioni che in realtà funzionano secondo i canoni, ma che sono superflue sugli smartphone Android. Esiste infatti ormai all’interno del Play Store, il sistema Play Protect che individua tutte le minacce.

Le altre app da evitare sono quelle per scaricare musica e quelle per la torcia. Le prime portano spesso in pagine con pubblicità e quindi abbonamenti a pagamento. Le seconde invece vogliono autorizzazioni assurde per un’app torcia. Attenzione, perché in questo caso si teme che qualcuno possa voler spiarvi.